Thyssen in rialzo a Francoforte

In fine settimana la Borsa di New York ha superato le incertezze emerse nel periodo, con un recupero degli indici che è rimasto sotto l’1%. Protagonista il titolo Nasdaq, che vola del 6,6% a 42 dollari, dopo l’offerta di acquisto per oltre 4 miliardi di dollari per il Lse, la Borsa di Londra. Sul piano societario in rialzo Univision Comm. di oltre il 3%, alla notizia che un gruppo di investitori sarebbe interessato ad acquisire il controllo della società. Continua a perdere Google, in calo di un altro 3,1%. Le piazze europee chiudono tutte in positivo, con Francoforte, Parigi e Zurigo che guadagnano oltre l’1%. L’interesse degli operatori si è accentrato sulla piazza parigina, dove Société Générale (più 3,8%) sarebbe nel mirino di Citigroup; mentre per Natexis (più 8,8%), sarebbe interessato un altro gruppo bancario. Sul mercato tedesco in evidenza Thyssenkrupp (più 3,3%), seguita dai finanziari Deutsche Bank (più 3,34%) e Commerzbank (più 3%).