"Ti lasci influenzare?". Al Museo si parla di H1N1

Domenica al Museo della scienza e della tecnologia Matteo Moro, igienista e infettivologo dell'Ospedale San Raffaele parlerà del virus influenzale e del vaccino. L'incontro è aperto a tutti

«Ti lasci influenzare? Virus, infezione, pandemia, vaccino, contagio». Se ne parla domenica alle 15 e alle 16.30 al museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di via San Vittore 21. Il dottor Matteo Moro, igienista e infettivologo dell'Ospedale San Raffaele parlerà del virus H1N1all'i.lab Genetica del museo. L'incontro è incluso nel biglietto d'ingresso al Museo. (È possibile iscriversi solo all'infopoint del Museo il giorno stesso, fino a esaurimento posti disponibili).
Nell'aprile 2009 l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha lanciato l'allarme per la diffusione del virus H1N1. Il 15 ottobre in Italia è iniziata la campagna di vaccinazione contro questo virus. Ma di cosa si tratta? E come funziona un vaccino? A queste e alle domande poste dai visitatori risponderà il dottor Moro. L'incontro avrà carattere informale e il contributo del pubblico sarà incoraggiato attraverso giochi di discussione che introdurranno il dibattito.
L'appuntamento domenicale, consigliato ai ragazzi dai 14 anni in su, rientra nella serie di incontri «Fatti un'opinione», che negli ultimi tre anni il museo ha proposto in più occasioni. Il museo, infatti, vuole essere un luogo di incontro e di scambio dove tutti possono trovare informazioni, portare il proprio punto di vista e confrontarsi su temi scientifici e tecnologici al centro del dibattito contemporaneo. Al Museo gli esperti e i cittadini possono condividere conoscenze ed esperienze.
«Fatti un'opinione. Riflettere, confrontarsi, sperimentare per divenire consapevoli. Le tue domande e le parole degli esperti» è dunque un programma messo a punto dal Museo nel 2006 con l'obiettivo di offrire al pubblico un modo nuovo per costruirsi un'opinione personale su temi scientifici di attualità e di interesse per la vita di ciascuno, attraverso le attività sperimentali nei laboratori interattivi e il confronto in un dibattito con esperti.
La discussione si svolge in un ambito informale, per costruire un linguaggio comune tra gli esperti e il pubblico, favorendo una relazione di scambio reciproco.
L'iniziativa si colloca nell'ambito di La Primavera della Scienza, progetto di comunicazione, giunto alla VII edizione, che ha come obiettivo la diffusione della cultura scientifica e tecnologica.
Informazioni per il pubblico: www.museoscienza.org | info@museoscienza.it | 02 485551