Ti Media, cresce La7

Telecom Italia Media archivia il primo semestre del 2005 con un Ebitda negativo per 43,16 milioni, in peggioramento dal risultato negativo per 22 milioni del primo semestre 2004. In leggero calo anche i ricavi, a 154 milioni da 156 (più 9,6% a perimetro costante). Lo si legge in un comunicato della società, che spiega che sulla redditività hanno pesato i costi per l’avvio del digitale terrestre (22,3 milioni di euro) e ribadisce la stima di un utile netto per l’intero 2005. In forte crescita il fatturato de La7 (più 35,1% a 41,9 milioni).