Ti Media Migliorano i conti: il Tg di Mentana porta pubblicità

«Siamo in vantaggio di 6-8 mesi sulle previsioni del piano industriale». Lo afferma il vicepresidente e amministratore delegato di Telecom Italia Media (il gruppo tv di telecom Italia), Giovanni Stella, a proposito dei conti del gruppo che nei primi nove mesi ha registrato ricavi per 76,3 milioni di euro in calo di 5,1 rispetto al 2009. L’indebitamento di Ti Media a fine settembre è di 99,2 milioni contro i 345 milioni di fine dicembre 2009 grazie all’aumento di capitale. Stella ha indicato costi di palinsesto in crescita per La7, dove «stiamo lavorando a un contorno degno allo share del telegiornale: ieri Mentana ha fatto il 9,95% (ottimo per un Tg e sopratutto per lo stesso Mentana che ha una parte dello stipendio legato ai risultati), la rete nel suo complesso il 3,13%». Ora Ti Media prevede per il quarto trimestre un incremento della raccolta pubblicitaria televisiva proprio grazie alla crescita di share de La7. Intanto l’ad di Telecom Franco Bernabè ha annunciato l’imminente commercializzazione dell’offerta a 100 Mb per la banda larga a Roma e a Milano e l’inzio dei lavori a Catania.