Ti sposi? Caro Vasco...

«Il matrimonio civile rappresenta per me e la mia futura moglie una sconfitta per le nostre convinzioni». Così Vasco Rossi, che oggi sposerà la sua compagna storica Laura Schmidt (nella foto, la coppia), ha spiegato su Facebook come vive questo momento. Si sposa ma per lui è «un atto puramente tecnico e necessario per dare a Laura gli stessi diritti dei miei tre figli». «Io ho sempre considerato il matrimonio come una ben triste condizione di vita» spiega ancora il cantante, che sarà sposato dal sindaco di Zocca (la sua città) Pietro Balugani. Insomma, il Blasco cede al fatidico sì, ma di malavoglia: lo fa, ma non vorrebbe. E forse non è l’unico, ma certo non è allegro...