Tia doppia: Fi cerca la soluzione

Il caso della Tia pagata doppia dalle aziende che smaltiscono rifiuti speciali potrebbe avere una svolta positiva. Infatti il Municipio Medio Ponente grazie all’iniziativa dei consiglieri di Forza Italia capeggiati da Gaetano Bruno, ha deciso di istituire una commissione per studiare il caso e chiedere un intervento al Comune. Il Comune di Genova è uno dei pochie infatti che chiede alle aziende costrette a smaltire rifiuti speciali anche la Tia.