Ticket irregolari: 2000 casi sospetti

Su 20 mila savonesi che hanno beneficiato del ticket sanitario, almeno 2000 potrebbero essere irregolari. Asl 2 e Guardia di Finanza di Savona hanno deciso di approfondire la loro posizione con un'indagine mirata. Sono già state effettuate 46 verifiche fiscali, a carattere parziale nei confronti di altrettanti utenti del sistema sanitario nazionale, di questi, 23 sono stati denunciati all'autorità giudiziaria per dichiarazioni false rilasciate in sede di richiesta di esenzione ticket, in regime di autocertificazione. Per tali soggetti la Asl, a sua volta, ha potuto provvedere al recupero delle somme evase.
Nel corso del prossimo anno i controlli potrebbero essere svolti anche a Genova.