«Ticket sospeso nelle settimane centrali di agosto»

Gli automobilisti - forse - potranno stare tranquilli almeno in agosto. «Esamineremo la possibilità di non applicare ecopass nelle due settimane centrali di agosto» ha annunciato nei giorni scorsi il sindaco Letizia Moratti. Il motivo? il numero insufficiente di mezzi pubblici. «Abbiamo sempre inteso ecopass - ha detto la Moratti - come una modalità per incentivare il trasporto pubblico e diminuire le polveri sottili, naturalmente non deve penalizzare le possibilità di spostamento dei cittadini o di chi viene a Milano. In quest’ottica esamineremo la possibilità di non applicare ecopass nelle due settimane centrali di agosto. Non è ancora una decisione presa ma dato che l’obiettivo di ecopass è di migliorare l’utilizzo del mezzo pubblico e diminuire le polveri sottili se ci dovessero essere delle criticità per i cittadini stiamo studiando anche questa possibilità».