Tifosi in ospedale: infermiere picchiato

Due infermieri del Policlinico sono stati aggrediti dai familiari di un paziente, trasportato in ospedale dall’ambulanza di stanza in piazza Duomo, dove si stavano svolgendo i festeggiamenti per la vittoria del Milan. Vanificati i tentativi di contenerne l’agitazione dell’uomo ricoverato in codice giallo l’infermiere ha alzato la voce ma è stato colpito con un pugno dal fratello del paziente e da uno schiaffo da un secondo familiare. Poi l’infermiere è stato fermato da una testata alla tempia da un terzo accompagnatore che si trovava sulla porta. Al sopraggiungere delle forze dell’ordine, uno dei tre aggressori è riuscito a fuggire, mentre gli altri due sono stati fermati.