Tifoso dell’Olimpiacos borseggiato da nomadi

Due rom di quindici anni sono state fermate ieri dai carabinieri della stazione San Pietro per avere borseggiato un tifoso dell’Olimpiacos all’interno della metro. Il tifoso greco, 35 anni, è stato avvicinato dalle due ragazze, truccate e ben vestite, che dopo averlo distratto gli hanno sfilato il portafogli. Invano il tentativo di bloccarle, le due rom sono riuscite a fuggire. Su segnalazione della centrale operativa, i carabinieri hanno individuato le giovani borseggiatrici e hanno restituito il portafogli al legittimo proprietario. Le due rom sono state trasferite in un centro d’accoglienza.