Il Tigullio salva la memoria del mare

Appuntamento oggi pomeriggio, alle 16 e 30, nella Casa del Mare «Giuseppe Prina» di Santa Margherita Ligure, Calata del Porto 21, per l’incontro dal titolo «Salvare la memoria» che rientra nell’ambito delle manifestazioni di attualità «Ierioggidomani» organizzate dal Circolo Amici di Santa Margherita e del Tigullio (ingresso libero). L’iniziativa, condotta da Marida Federici Pallavicino, prevede la conversazione e il successivo dibattito su un tema di vivo interesse scientifico e pratico, non meno che di rilevanza sociale: si tratta di cercare di rispondere - sottolineano gli organizzatori - alle mille domande che si fanno la scienza e la medicina. Ne parlerà diffusamente la stessa Marida Federici Pallavicino, rapallese, laureata in Filosofia e Psicologia, iscritta all’Ordine degli psicologi della Liguria. La relatrice trasferirà senza dubbio nella problematica le esperienze acquisite nel campo dell’insegnamento e del counseling cognitivo-comportamentale e nella psicoterapia dell’età evolutiva.