«La Tim Brasil non è in vendita»

Telecom

Tim Brasil non è in vendita. Il direttore corporate development di Telecom Italia Giampaolo Zambeletti conferma la linea del gruppo in Brasile dalle pagine del maggiore quotidiano del Paese, la Folha de S.Paulo. Il presidente Guido Rossi aveva già escluso la vendita della controllata ma la stampa sudamericana continua a riportare diverse ipotesi sulla cessione: dall’offerta di 10 miliardi di dollari depositata dal messicano Carlos Slim all’interesse di Telemar, proprietaria dell’operatrice Oi. «La mia versione è: non stiamo vendendo Tim Brasil - ha detto Zambeletti -. Quello che siamo preparati a vendere, come tutti sanno, è la nostra partecipazione in Brasil Telecom». Zambeletti ha confermato che gli altri soci di Brasil Telecom vogliono comprare le azioni messe in vendita da Telecom Italia ma non ha voluto precisare il valore proposto. «Hanno fatto un’offerta molto bassa», si è limitato a evidenziare Zambeletti.