A Tim Burton il leone d’oro alla carriera

È il regista statunitense Tim Burton il Leone d'oro alla carriera della 64ª Mostra di Venezia (29 agosto-8 settembre). «Ancora una volta - dice un comunicato - il premio rende omaggio a uno dei cineasti americani più coraggiosi, visionari e innovativi, capace di emozionare e affascinare i più diversi e ampi gruppi di spettatori, in equilibrio sul crinale che congiunge arte e industria». Nel 2006 il riconoscimento era stato assegnato a David Lynch.
Il premio sarà consegnato al regista mercoledì 5 settembre. In passato, aveva scelto la Mostra di Venezia per presentare i suoi due capolavori d'animazione, «The Nightmare Before Christmas» e «Corpse Bride».