Tim taglia i costi del roaming

da Milano

Tim taglia i costi del roaming internazionale con una nuova offerta. Con «Tim Zero Confini» il prezzo dei primi tre minuti di conversazione sarà 1 euro per tutte le telefonate effettuate e ricevute, incluse le videochiamate, in trenta Paesi europei, sulle reti di oltre 90 gestori di telefonia mobile. L’attivazione dell’offerta, che dura trenta giorni, costa 5 euro. Recentemente l’Ue era intervenuta in tema di roaming chiedendo ai gestori tariffe più basse. Secondo quanto comunicato da Tim il prezzo al minuto di «Zero Confini» (comprensivo del costo di attivazione) è inferiore del 35% rispetto al prezzo medio delle telefonate in roaming offerto dagli operatori mobili europei che è stato pari a circa 77 centesimi di euro al minuto. I nuovi prezzi sono validi per le telefonate fatte verso tutti i numeri italiani (fissi e mobili), per quelli del Paese visitato e verso i 30 Paesi europei in cui l’offerta è valida. L’offerta elimina la distinzione di prezzo tra roaming originato (quando si chiama da un Paese estero) e roaming ricevuto (quando cioè si ricevono telefonate mentre si è all’estero). La nuova tariffa vale con tutti gli operatori del Paese in cui la tariffa è attiva lasciando comunque il cliente libero di scegliere l’operatore estero che preferisce.