Per Time Putin è l'uomo dell'anno

Il presidente russo è stato scelto per la forza della sua
personalità e l’eccezionale impegno per la stabilizzazione del paese

New York - Vladimir Putin è la "Persona dell’Anno" della rivista Time. Il presidente russo è stato scelto per la forza della sua personalità e l’eccezionale impegno per la stabilizzazione del paese, ha spiegato Richard Stengel della rivista americana in una apparizione sulla Nbc. Putin ha battuto tra gli altri sul filo di lana il premio Nobel Al Gore e la scrittrice J.K. Rowling. Il primo Uomo dell’anno di Time è stato incoronato 80 anni fa: nel 1999 la dizione è stata cambiata in Persona dell’Anno.