«Tina Anselmi presidente»

La scritta «Tina Anselmi presidente» è comparsa nella notte, la notte prima del giorno cruciale per la partita del Colle, ieri, con l'inizio delle votazioni del Parlamento riunito in seduta congiunta, sul muro e sulle colonne antistanti l'ingresso dell'ufficio romano di Prodi a piazza Santi Apostoli. Tina Anselmi, staffetta partigiana e storica esponente della Dc, è stata presidente della commissione d’inchiesta sulla loggia P2. La scritta è stata ripetuta vicino al citofono dell'ufficio di Prodi, mentre sul muro dell'ingresso era stato tracciato un appello al Professore: «Romano, Tina Anselmi presidente»