Tiscali guadagna grazie all’interesse dell’ad di Telecom

Tiscali torna in auge in Borsa e arriva a guadagnare fino al 7% sul massimo di seduta segnato a quota 2,17 euro per chiudere in netta controtendenza rispetto al listino incassando il 4,64% sull’ultimo prezzo di 2,12 euro. Intanto l’indice Midex, paniere di cui fa parte, archivia un calo del 2,35%. I forti acquisti fanno salire anche gli scambi con 16,1 milioni di pezzi passati di mano contro 13,6 di media. La riscoperta del titolo dell’internet provider sardo da parte degli investitori coincide con le dichiarazioni di Franco Bernabè, ad di Telecom Italia, che afferma di «seguire e valutare molto da vicino la situazione della vendita di Tiscali». Proprio di recente il titolo aveva sofferto per il raffreddarsi della speculazione, delusa dallo sfumato interesse da parte di Vodafone e Wind.