Tiscali Vende Tinet e conta di cedere le attività in Uk

Tiscali in rialzo dopo tante sedute in ribasso. Il titolo del provider sardo che fa capo a Renato Soru ha guadagnato il 2,6%. A spingere il titolo, la cessione a Bs Private Equity per 47 milioni di euro di Tinet, Tiscali international network, società specializzata nell’offerta di servizi di telecomunicazione pan-europei a lunga distanza. Nel 2008 Tinet ha registrato un fatturato di oltre 35 milioni. Paolo Pendenza, partner del fondo di private equity che ha rilevato la società da Tiscali, ha affidato la presidenza della stessa a Mauro Righetti, ex ad di Italtel.
Quanto a Tiscali, l’amministratore delegato Mario Rosso ha spiegato che l’obiettivo della società è adesso quello di concludere la vendita della controllata in Gran Bretagna entro marzo. La società sarda ha già comunicato che il piano industriale, la cui presentazione è attesa a breve, prevede una riduzione dei costi in Italia per 40 milioni annui e un ridimensionamento della forza lavoro di 250 unità.