«Titanic» ispirato a una cameriera

Fu la storia d’amore della cameriera Roberta Maioni con un membro dell’equipaggio del Titanic a ispirare il film con Leonardo Di Caprio. Lo ha detto Joanna Wood, la cui prozia Roberta viaggiò sul transatlantico affondato nel 1912. Roberta era la cameriera della contessa Lucy Rothes. La ragazza si innamorò di uno steward, che poi l’aiutò a salire sulla scialuppa di salvataggio. Ma per salvarla finì per annegare lui nelle acque gelide dell’Atlantico.