Titoli di Stato in perdita

Il mercato monetario chiude in calo una seduta che i trader definiscono povera di spunti, al di là dell’effetto traino esercitato dai titoli di Stato Usa. Il future Bund a settembre cede 59 punti a 121,86. In chiusura su Mts il tre anni febbraio 2008 perde 14 centesimi a 100,81 con un rendimento a 2,43%, mentre il benchmark a cinque anni cede 22 punti base a 101,16 e rende 2,74% da 2,67%. Sulla parte lunga della curva il titolo di riferimento a dieci anni agosto 2015 è in calo di 50 centesimi a 102,33 rendendo 3,50 per cento.