Titoli di Stato in recupero

Le dichiarazioni di esponenti della Fed e della Bce, in materia di tassi, hanno agito in senso positivo sul mercato dei bond di Stato. Infatti il Bund, dopo il minimo storico di 114,91, ha chiuso a 115,53, in rialzo di 26 tick. Tra i Btp i recuperi sono stati modesti, mentre lo spread con il Bund è sceso da 34 fino a 32 punti base. Prosegue la tendenza al rialzo alle aste dei titoli pubblici: ieri il Btp decennale ha visto crescere il rendimento al 4,28%, sui livelli dell’agosto 2004, mentre per il triennale il rendimento del 3,6% recupera i livelli del 2002.