Il titolo s’impenna dopo il giudizio di Deutsche Bank

Piaggio in evidenza ieri alla seduta di Piazza Affari con un rialzo del 3,9% a 2,68 euro, grazie a un report positivo di Deutsche Bank pubblicato ieri mattina. La banca ha avviato la copertura a “buy” con un target price a 3,1 euro. Deutsche Bank afferma che dopo l'Ipo a 2,3 euro e un massimo a 2,8 euro toccato a luglio, Piaggio offre buone possibilità di crescita. Inoltre, il potenziale del gruppo è accresciuto dalla forza del management. Piaggio è il quarto produttore al mondo di scooter, ha una quota di mercato del 33,5% in europa ed è uno dei maggiori player in India e Cina. Dopo l'uscita dalla crisi finanziaria e industriale, il “focus” è ora sul rilancio dei marchi del gruppo. Deutsche Bank, infine, è convinta che i risultati del primo semestre che saranno pubblicati l'8 settembre faranno da catalizzatore per un aumento della fiducia nel profilo di crescita a lungo termine del gruppo.