Tlc Banda larga, cresce Vodafone

Vodafone Italia ha chiuso il semestre con ricavi in salita a 4,4 miliardi di euro (+2,1%). I ricavi da rete fissa sono cresciuti del 22% e hanno raggiunto i 379 milioni di euro. I nuovi servizi di banda larga fissa, con l’offerta di Tele2, hanno permesso di arrivare, ha spiegato la società, a oltre un milione di clienti Adsl (+66,7% rispetto al primo semestre 2008). Gli abbonati nel mobile sono invece poco più di 29 milioni (-3,4% rispetto a Settembre 2008), con un aumento però delle sim in abbonamento privati e business del 21,3%. «Gli ultimi 6 mesi sono stati positivi per Vodafone Italia», ha detto l’ad Paolo Bertoluzzo. A livello di gruppo la società guidata dall’italiano Vittorio Colao ha registrato nel semestre un ebitda di 7,46 miliardi di sterline (+3% annuo) a fronte di vendite in rialzo del 9,3% a 21,76 miliardi. I dati sono in linea con le attese di mercato. Vodafone ha anche annunciato che il piano di taglio dei costi da 1 miliardo di sterline si concluderà con un anno di anticipo e sarà esteso, per uguale importo, al 2012. Confermati i target per l’intero anno.