Tlc2/ Fastweb lancia Chili, tv via web

Nasce Chili, la nuova Tv on demand senza decoder e senza abbonamento. A lanciarla è Fastweb per ampliare il suo mercato potenziale. La nuova tv 3.0, che si trova già istallata in alcuni modelli di tv Samsung e Lg, consente di guardare film, cartoni animati, documentari. Si può vedere Chili attraverso qualsiasi dispositivo connesso a Internet come Smart tv, Pc, tablet, smartphone, lettori blu-ray, sistemi home-theater. Nessun decoder, nessun abbonamento, nessun vincolo nella scelta dell’operatore telefonico: per guardare la tv del futuro basta una connessione in banda larga di almeno 1 Mbps. In pratica, collegandosi al sito www.chili-tv.it ci si trova di fronte a due tipi di offerta: una completamente gratuita senza registrazione e un’altra, dedicata al cinema, che invece è a pagamento. In questa sezione, si trovano centinaia di film, molti in prima visione e alta definizione, che si possono noleggiare (il costo va da 2,95 euro a 4,95 euro) o acquistare (da 9,95 euro a 14,95 euro). La programmazione è ricca, grazie ad accordi con le major internazionali e i principali produttori italiani, come Warner, Paramount, MovieMax, Fandango, Lucky Red, Bim e Mondo Home.