Tod’s diventa pop e prende spunto da Andy Warhol

C’è tutto il mondo di Andy Warhol in mostra al Pac di via Palestro grazie a Tod’s. L’evento, che si intitola The World of pop, è l’occasione per presentare la nuova collezione speciale di borse e scarpe stampate con disegni di Andy Warhol a tiratura limitata. Gli oggetti, racchiusi in teche di plexiglass, stanno accanto a pezzi appartenuti proprio all’artista americano come la famosa parrucca bianca, un giacchino con i disegni autografi di Keith Haring inventore della rivista Interview. È proprio la rivista la protagonista della mostra con alcune fra le più significative copertine realizzate tra il ’72 e l’84 che ritraggono personaggi come Dustin Hoffman e Isabella Rossellini.
È stato invece il flautista Andrea Griminelli il personaggio clou della presentazione di Fiona Winter Swarovski. Al maestro è stato donato un «flauto magico» prezioso, unico esemplare, interamente ricoperto di Swarovski. Nella chiesa sconsacrata San Paolo Converso in corso Italia, la collezione di Fiona in un allestimento da baita di montagna. Si chiama Apres ski: cashmere straordinario nelle tute, nei maglioni, nelle cappe illuminati di bagliori.