TodiArteFestival: inaugura Avati dirige Costanzo

Si apre oggi con uno spettacolo firmato da Pupi Avati, «Sorella luna e le stelle», il TodiArteFestival, diretto da Maurizio Costanzo. Avati - spiegano gli organizzatori della rassegna - torna a dirigere un’opera teatrale dopo molti anni e lo fa con un testo ispirato alla storia di San Francesco e ai suoi fioretti. In cartellone anche, martedì 9 settembre, la prima nazionale de «Il Vangelo secondo Pilato» interpretato da Glauco Mauri. Giovedì 11 Silvano Spada dirigerà «Discarica» con in scena Vladimir Luxuria in una location insolita: l’ex pastificio di Todi. In programma anche un documentario su Aroldo Tieri e Giuliana Lojodice.