Toh, pure la Sardegna vuole un suo ministero

L’epidemia ministeriale si espande. Il sindaco di Cabras, Cristiano Carrus, vuole un Ministero della Sardegna, da gestirsi, naturalmente, in loco. Così, dopo la richiesta di Bossi di avere ministeri anche in Padania, la Sardegna potrebbe vedere sorgere un ministero a lei dedicato: «Si risparmierebbero molti quattrini - ha spiegato Carrus - soprattutto relativamente alle spese di viaggio e soggiorno degli amministratori locali costretti a raggiungere Roma tantissime volte in un anno». Ogni volta, infatti, che si presenta un problema serio, i funzionari sardi sono costretti a prendere il volo per la capitale. «Trasferte costose - spiega Carrus - che con un ministero localizzato in Sardegna verrebbero meno».