Toh, stasera Santoro farà il processo al Cav in diretta tv

La mafia può attendere, stasera si parla del processo Mills. In fondo poco cambia, visto che il protagonista sarà sempre lui, Silvio Berlusconi, bersaglio preferito di Michele Santoro. Non a caso, stasera ad Annozero si intitolerà «Mister B» là dove, è la domanda cui si cercherà di dare risposta, i fatti emersi durante il processo che ha portato alla condanna dell’avvocato David Mills per corruzione «lasciano intravedere un fumus persecutionis nei confronti di Silvio Berlusconi, o peggio un complotto nei confronti del presidente del Consiglio?», e quindi: Berlusconi deve difendersi nel processo o dal processo? La risposta di Santoro è nota ai più, lui comunque ne ha già dato un assaggio aprendo la puntata della settimana scorsa: «Se per legge dovessimo mettere il presidente del Consiglio al riparo da qualsiasi iniziativa giudiziaria, a maggior ragione dovremmo poi lasciare l’informazione libera di poter dire tutto quello che c’è da dire».