Gli tolgono gli animali: in sciopero della fame

Il titolare del circo Fantasy Mario Saly ha iniziato ieri uno sciopero della fame all’interno della gabbia delle proprie tigri per protestare, come è spiegato in una nota del suo legale, contro il sequestro degli animali del circo da parte della Guardia forestale per maltrattamenti. Unitamente alla protesta di Mario Saly, gran parte dei circhi italiani, capitanati dal relativo sindacato di categoria, si muoveranno a Roma, con animali a seguito pretendendo il sequestro degli stessi, per sostenere le posizioni del Circo Fantasy.