Gli tolgono le tigri: minaccia di uccidersi

Il titolare del circo «Fantasy», Mario Sali, minaccia di suicidarsi se non sarà risolta la questione legata al sequestro delle tigri avvenuto sei mesi fa. L’uomo, che si trova in un’area di sosta a Borgo Piave, nei pressi di Latina, è entrato nella gabbia delle tigri con un coltello e ha chiesto di parlare con il magistrato per chiarire l’intera vicenda, altrimenti è pronto a ferirsi e ad andare in pasto agli animali che sarebbero «richiamati» dal sangue.