Tolleranza zero contro baby gang

Tolleranza zero. È l’unica soluzione contro il fenomeno ormai dilagante delle baby gang. Lo chiede Gianni Plinio, responsabile Sicurezza Pdl Liguria, a seguito dei numerosi fatti di violenza verificatisi ad opera di baby gang. Plinio ha chiesto alle autorità competenti di potenziare gli interventi per fronteggiare un fenomeno criminale che sta mettendo a grave rischio le condizioni di sicurezza di alcuni quartieri cittadini. «Ci vuole tolleranza zero nei confronti delle baby gang - ha detto l’esponente azzurro - Non è consentibile che ci siano zone della nostra città in cui a farla da padroni siano i teppisti. È giunto il momento di porre fine al troppo lungo stillicidio di risse, aggressioni e violenze. Un grazie sentito va alla squadra di investigatori specializzati dell’Arma per il proficuo lavoro che svolge.Dal momento poi che la maggior parte delle baby gang è costituita da sudamericani si dovrebbe procedere all'espulsione dei minorenni responsabili di reati gravi insieme con i nuclei familiari a cui appartengono».