Topo semina il panico tra turisti e ambulanti

Scappa a gambe per le vie del centro messo in fuga da un grosso topo sbucato da un tombino. È accaduto nel pomeriggio di ieri in via Frattina, presa d’assalto per l’ultima coda delle festività natalizie. Vittima un vu’ cumprà che stava vendendo accessori. La prima ad accorgersi del grosso ratto è stata una bambina che ha cominciato a urlare richiamando l’attenzione della gente e dell’ambulante. Il topo è poi salito su una delle borse in terra seminando il panico tra la folla e lo stesso vu’ cumprà, che è schizzato in aria e ha cominciato a scappare.