A Torino altra annata di «gusto»

Positivo il bilancio del primo anno di completa gestione del Lingotto Fiere da parte di Gl events. Oltre ai buoni risultati quantitativi, è stato apprezzato anche il livello di qualità delle proposte sia in ambito fieristico sia in quello della congressistica e della convegnistica.
Per quanto riguarda le fiere, nel 2008 si è confermato il successo del Salone del gusto e si è assistito al debutto di Artò - Salone delle attività artigiane, CineShow, Salone professionale per il cinema, la televisione e il multimedia, e Architex. I primi due eventi sono previsti anche nel 2009 (Artò dal 28 al 31 maggio e Cineshow dal 13 al 15 novembre), mentre Architex ritornerà nel 2010.
Tra le novità del 2009 si segnala Campus, il Salone della nuova agricoltura (26 al 29 marzo). L’evento, organizzato in collaborazione con la Regione Piemonte, testimonia l’attenzione che Lingotto Fiere intende dedicare al settore agro-alimentare.
L’organizzazione è già impegnata anche nel rilancio del Salone del vino (24 al 27 ottobre). Nuovi progetti in altri settori sono Immobiliando - Salone dell'immobiliare e dei servizi per la casa (27 febbraio-1 marzo), Vacanze Weekend - Salone del turismo e del tempo libero (21-22 marzo), Affidabilità e Tecnologie - Automotive, Aerospace, Railway, Naval e Yacht (7-9 aprile), Digital Tv Show - Salone sulla televisione digitale e sulle tecnologie HdTv (28-31 maggio).
L’organizzazione, infine, riconferma gli appuntamenti con Torino Comics (17-19 aprile), Fiera del Libro (14-18 maggio), Euromineralexpo (1-4 ottobre), Manualmente (1-4 ottobre), Artissima (6-8 novembre) e Restructura (26-29 novembre).
La stagione fieristica si apre tra poche settimane con 27a edizione di Automotoretrò (13-15 febbraio), cui farà seguito la 46a edizione di Expocasa - Salone dell'arredamento e delle idee per abitare (28 febbraio-8 marzo).