Torino batte Genova nella classifica a squadre

Appuntamento al Golf degli Ulivi di Sanremo per 152 giocatori

Importante appuntamento di stagione, lo scorso week end, al Golf club degli Ulivi di Sanremo con la disputa della «Sanremo Invitational Pro-Am», gara a squadre composte da un professionista e 3 dilettanti. Fra i «pro» iscritti Emanuele Canonica, Gregory Molteni (vincitore del recente Omnium di Margara), Marco Crespi (già vincitore lo scorso aprile del Campionato della Pga Italiana, giocato sul percorso matuziano), Federico Bisazza e, naturalmente, i Maestri locali Mario Bianco, Giacomo Gandelli e Alessandra Ammirati. Alto il numero delle squadre iscritte, ben 38 per un totale di 152 giocatori. Al termine della prima giornata la classifica a squadre vedeva in testa il team capitanato da Matteo Peroni con squadra tutta genovese (Emanuel Georgoudis, Roberto Cinini e Giuseppe Peirano) seguiti a un colpo da Carlo Alberto Acutis (Alessandro Pedrotti, Anna Miccolis e Marta Brandanti) con 57. Nella classifica individuale in testa Emanuele Bolognesi con uno splendido 61, 8 colpi sotto il par del campo, seguito a ben 5 colpi da Federico Bisazza (66) e, ex aequo a quota 67, Paolo Terreni, Mauro Bianco, Giorgio Merletti e Mario Tadini. Nel secondo giro, confermati, nella classifica professionisti individuale, i risultati del primo giorno con la vittoria di Emanuele Bolognesi seguito dai pari merito Cristian Lanza, Marco Crespi e Gregory Molteni. Rivoluzionata invece la classifica delle squadre, con una ben meritata vittoria di Giorgio Merletti con la sua squadra torinese formata da Felice Mottura, Paolo Tiraboschi e Secondo Abbo Duccio, seguito dai professionisti locali Cristian Lanza, con Paola Poggio, Giovanni Scofferi e Domenico Vinti, e Giacomo Gandelli, con Ben Rispoli, Federico Bergamo e Bernardette Nomis di Pollone.
Due gare di rilievo al Golf club di Garlenda. La prima - il trofeo «Siat» - ha visto Mario Loreto - Eugenio Beraldi regolare di misura Andrea Perinati - Valerio Bortignon e Giancarlo Strada - Corrado Toscano con Michele Scofferi - Marco Gazzolo autori del miglior risultato lordo mentre Tullio e Elisabetta Nejrotti e Sandra Rolando - Lorenzo Passatore si sono imposti tra seniores e prima coppia mista. La seconda - la coppa «Chimera» - si è invece giocata su tre categorie, vinte da Federico Salvadè, Lucio Molinari e Davide Zanni rispettivamente su Davide Parodi, Enrico Kielland e Matty Boot e su Francesco Filippi, Mario Loreto e Valerio Taglietto; Lino Crippa ha messo a segno la migliore prestazione lorda, Fulvia Fumagalli, Eugenio Beraldi e Riccardo Girardi hanno invece primeggiato tra lady, seniores e Club dei Giovani. L'«Arenzano golf cup» ha chiuso il fine settimana del circolo della Pineta. Due le categorie: Franz Rottstegge ha vinto la prima su Valentina Michetti mentre Davide Davi ha regolato di misura Cho Chul Ho nella seconda; Giusepe Cargiaghe ha realizzato il miglior risultato lordo, Mady Rottstegge, Giovanni Benetti e Virgilio Rismini hanno invece primeggiato tra lady, senior e ultra 75. In precedenza si è giocato il trofeo «Banda Bassotti», ispirato ai celebri personaggi disneyani. 6.