Torino ospita il Salone del gusto

Giovedì prossimo, 23 ottobre, torna a Torino il Salone del Gusto, salonedelgusto.it, edizione numero 7 al Lingotto con il vicino Oval, nonché il PalaOlimpico Isozaki che accoglieranno Terra Madre; il tutto ogni giorno dalle 11 alle 23 (lunedì chiusura alle 20), il tutto a 20 ingresso un giorno e 60 per tutti e cinque i giorni. Chilometrico il programma anche perché il salone coinvolge presidi, cuochi (se ne attendono un migliaio), produttori, artigiani, pasticcieri, vignaioli, scrittori, studiosi, esperti e realtà agricole del pianeta intero che convergono su Torino, anche se poi, tra cene e visite, viene poi investito il Piemonte intero. Il 23 alle 21 ad esempio, Davide Scabin, chef e patron del Combal.zero al Castello di Rivoli, interpreterà la Nocciola Piemontese di Carlo Caffa, cena speciale a 250 euro a testa (il menù è una serigrafia di Ugo Nespolo), con oltre metà incasso destinato alla realizzazione di una salina in Mauritania per la produzione di bottarga di muggine. Per informazioni e prenotazioni 011.9565225.