A Torino il ricordo di Edgardo Sogno

«La nostra manifestazione riveste un forte valore simbolico perché è l’occasione per ribadire che il 25 Aprile non è una ricorrenza della sola sinistra, ma rappresenta la data di rinascita dello spirito e dell’unità nazionale». Così gli organizzatori della cerimonia che anche quest’anno ricorderà la figura di Edgardo Sogno. L’appuntamento è per oggi alle 11 a Torino in via Donati 29, davanti alla lapide commemorativa con saluto delle autorità e deposizione di una corona di alloro. Introduzione del presidente del Comitato per le libertà Edgardo Sogno, il professor Francesco Forte e intervento del professor sul tema «Le proposte di riforma dello Stato di Edgardo Sogno».