Al Torino lo scontro salvezza

Una partita ben giocata a centrocampo e due rigori, giusti, del «cecchino» Rosina: così il Torino si aggiudica lo scontro salvezza contro la Reggina. Per la formazione di Ulivieri, nonostante il positivo rientro in squadra di Amoruso, autore della rete amaranto, una brutta battuta d'arresto che rischia di frenare in maniera brusca la risalita dai bassifondi della graduatoria dei calabresi. Bravi comunque i granata, a confezionare il successo già nel primo tempo.