Il tormento Corona andrà o no al Festival? Lui è tentato ma decideranno gli ascolti

Andrà o no all’Ariston? Questo è il problema. Ma si può che la questione Corona monopolizzi la domenica pomeriggio su Raiuno e Canale 5? No, non parlando delle sue vicende giudiziarie, di cui peraltro siamo informati fino alla noia. Macché : a Domenica 5 e all’Arena di Massimo Giletti si è parlato della sua presenza al Festival di Sanremo, presentato anche da Belen Rodriguez. Un vero tormentone laterale, di quelli che procedono compatti con le indiscrezioni sulle canzoni. L’ultima voce è che Fabrizio Corona non potrebbe andare all’Ariston in quanto indagato. Sgarbi - ospite dell’Arena - si è giustamente imbestialito, lo stesso Corona su Canale 5 ha detto che «la gente che non mi vuole è la stessa che vuol lanciare quel programma bigotto», accusando tra l’altro proprio lo show che incoronerà (incoronerà: umorismo involontario) la sua fidanzata. Dunque preparatevi: l’estenuante e fondamentale questione andrà avanti fino alla prima serata del Festival. Se gli ascolti saranno all’altezza, Corona rimarrà a guardarselo a casa. Altrimenti partirà per la Liguria. Ma è difficile: oltre alle canzoni scelte da Morandi e Mazzi, il Festival di quest’anno vivrà sul confronto tra Belen e la Canalis. E un altro uomo sarà di troppo.