Torna «GenovaInBlu» il fuori salone nautico

Conto alla rovescia per il 52° Salone Nautico che per il secondo anno consecutivo presenta in anteprima il programma di eventi fuori salone «GenovaInBlu», ricco di eventi culturali, mostre, aperture straordinarie di negozi, momenti dedicati allo shopping, alla moda e ai dibattiti. L'edizione 2012 è realizzata dal Salone Nautico Internazionale di Genova, con il coordinamento di Ucina-Confindustria Nautica e con la collaborazione delle istituzioni cittadine e, in particolare, della Cciaa di Genova. Da Piazza De Ferrari, centro culturale della città, parte quindi un percorso di luci e iniziative che animeranno per nove giorni tutto il centro cittadino con i suoi prestigiosi palazzi storici, da Palazzo Ducale a Via Garibaldi. Oltre all'imponente illuminazione di via Garibaldi, è prevista un'illuminazione scenografica «In Blu» delle zone interessate dagli eventi. Per l'occasione verrà restituito alla città, completamente restaurato, lo splendido Palazzo Lercari Spinola (via degli Orefici), inserito nel sistema dei palazzi dei Rolli, dal 2006 riconosciuti patrimonio dell'Umanità dall'Unesco.
Vediamo i dettagli. Lunedì 8, giovedì 11 e venerdì 12 - nello showroom «SanLorenzo21», Piazzetta Chighizola, intrattenimenti musicali con la presenza dei ristoratori tipici. Le attività presenti nel cuore commerciale della città contribuiranno a vivacizzare le serate con shopping e altre iniziative. Il 7 tutti al Palazzo della Borsa per la mostra dello scultore Marco Rotelli e per il concerto del cantautore genovese, Francesco Baccini. Quindi l'arte contemporanea con la rassegna «Contemplarte» tra i chiostri di San Matteo, il Museo Diocesano, il Museo di Sant'Agostino e Santa Maria di Castello. Prevista l'apertura straordinaria di alcune gallerie d'arte moderna e contemporanea del circuito Start. Nella stessa serata l'Acquario di Genova organizza «Il consumo sostenibile delle risorse ittiche»: buffet con assaggi di pesce, rappresentazione teatrale «Alla ricerca del Pesce ritrovato», intrattenimenti a cura della Compagnia del Suq e dell'Orchestra Bailam.
La serata di lunedì 8 è dedicata alla cultura come patrimonio della città. Grande attesa anche quest'anno per la mostra «Essenze di donna. Da Boldini a De Nittis: fascino e seduzione nella Belle Epoque» (Palazzo Nicolosio Lomellino). E ancora: in Strada Nuova apertura straordinaria di Palazzo Rosso, Palazzo Tobia Pallavicino e Palazzo della Meridiana, con momenti musicali a cura del Coro e dell'Orchestra del Teatro Carlo Felice. A Palazzo della Meridana apre «Love difference. Amare le differenze», mentre al «Garibaldi Lifestylestore» sarà allestita una mostra di modelli realizzati da Edoardo Miola per il cantiere finlandese Nautor's Swan, uno dei più prestigiosi cantieri di barche a vela.
Martedì 9 «AperitivoInBlu», serata dedicata allo shopping in via Roma e dintorni. Nella stessa serata gli operatori internazionali ospiti del Salone Nautico avranno la possibilità di conoscere Genova e la Liguria nella sala delle Grida di Palazzo della Borsa. Mercoledì 10 va in scena la moda mentre il giorno dopo è previsto l'ormai consueto incontro con Andrea Mura e la sua mitica «Vento di Sardegna». E per la prima volta «GenovaInBlu» presenta «Attenti a quei 3», prodotto dal teatro Stabile di Genova, con Tullio Solenghi, Maurizio Lastrico e Enzo Paci (Teatro della Corte).
Nella giornata dedicata a Cristoforo Colombo, oltre alle iniziative commemorative e alla «Notte della Poesia», si rinnova l'apertura straordinaria della Rinascente (venerdì 12) con degustazioni, sfilate, dimostrazioni di maquillage. In contemporanea, saranno aperti straordinariamente i negozi in Piccapietra con musica e snack, mentre al Porto Antico, luogo tradizionale dell'edutainment giovanile, la serata di venerdì è dedicata proprio ai giovani, con dj set e con iniziative gastronomiche particolari in tutti i ristoranti dell'area.
Sabato 13 il gran finale di «GenovaInBlu»: aperitivo a Palazzo della Borsa, e la mostra «Mare di Pietra», magico mix di poesia, musica e shopping. I negozi di via XX Settembre saranno aperti fino alle 22, Lux Concept Store presenterà un'anticipazione delle collezioni autunno-inverno e tante altre iniziative. La serata culminerà con un Concerto al Teatro Carlo Felice. Dall'11 al 14, a Palazzo Ducale, sarà inoltre possibile incontrare il meglio della Francia grazie a «Bonjour la France», un'esposizione vendita dei prodotti tipici transalpini e una vetrina per gli operatori del turismo francesi, con focus speciale su Marsiglia.
Il calendario è disponibile sul sito www.genovainblu.it