Torna il «giovedì in Fonderia» tra musica, giochi e cabaret

Alla Fonderia Napoleonica Eugenia di via Thaon di Revel 21, a grande richiesta riparte «Serefondenti» la rassegna dei «Giovedì in Fonderia», ogni volta diverso per genere e artisti. La novità di quest'anno sarà il «menù tematico», a seconda della serata. Ad aprire la nuova rassegna tornerà Mabukà: un gran galà di magia, burlesque e cabaret. Una performance strabiliante dove si esibiranno due fra i protagonisti del progetto Mabukà: il suo creatore, Stefano Gallarini e Lily Le Ludique, nelle vesti di assistente e «femme fatale» del prestigiatore. Tra piume di struzzo e tacchi a spillo, Lily porterà in scena l'eterno gioco della seduzione vissuto in modo ironico, con una straordinaria prova di burlesque, un genere che ha incantato il mondo grazie alle forme di Dita von Teese.