Torna Scooby Doo per un mese su «Boomerang»

nostro inviato a Salerno

Gli amanti di Scooby Doo si preparino. Dal 30 aprile al 25 maggio potranno fare una scorpacciata del loro fifonissimo cane che sarà addirittura dotato di superpoteri. Tredici nuovi episodi (gli ultimi realizzati da Joseph Barbera, da poco scomparso) in cui diventano protagonisti assoluti Shaggy e Scooby. I personaggi hanno una linea grafica più moderna e le avventure un ritmo più incalzante. Presentata in anteprima a Cartoons on the Bay, a Salerno, la nuova serie si potrà vedere su Boomerang, uno dei canali sky, in una programmazione speciale, in cui si potranno gustare anche le precedenti versioni.
Ma per i più piccoli è in arrivo un altro amatissimo personaggio: in anteprima e in contemporanea su Disney Channel e Playhouse Disney (sempre piattaforma Sky) debutterà il 14 maggio alle 17 la nuova serie di Winnie. Nei nuovi filmati, intitolati I miei amici Tigro e Pooh, l'orsetto golosone e i suoi amici del bosco dei cento acri sfoggiano un look rinnovato e si trasformano in detective.
Due serie che andranno ad arricchire l'offerta satellitare per il pubblico dei bambini, quello su cui la piattaforma di Murdoch punta in modo particolare. Tanto che il gruppo satellitare ha voluto essere presente in forza alla kermesse in corso a Salerno. Anche per illustrare gli ultimi traguardi raggiunti. Un dato eclatante su tutti: nell'età tra i 4 e i 14 anni, gli ascolti sono passati dal 3,9 per cento del gennaio 2003 al 16,8 dell'aprile 2007. Con centomila ore all'anno di programmazione e 14 canali dedicati a bimbi e ragazzi, nella fascia pomeridiana lo share arriva al 21 per cento. E dal primo maggio nascerà un nuovo canale, Cultoon, (canale 703) dedicato agli spettatori che erano bambini negli anni Ottanta con i mitici cartoni animati giapponesi come Capitan Harlock a Daitarn III.