Torna Spielberg: per il 2013 pronto «Robopocalypse»

È ufficiale, Steven Spielberg sarà il regista di «Robopocalypse», adattamento dell’omonimo romanzo firmato da Daniel H. Wilson ambientato in un futuro distopico in cui le macchine, i robot, hanno preso il sopravvento sulla razza umana, detenendo il potere del mondo. Le riprese del film, prodotto dalla DreamWorks e scritto da Drew Goddard («Lost»), inizieranno a gennaio 2012, l’uscita in sala è prevista per l’anno successivo. Il film sarà senza dubbio preceduto da una imponente campagna pubblicitaria e si trasformerà in uno degli eventi cinematografici dell’anno se non altro per l’argomento che - ancora più nel periodo di uscita del film - sarà ancora al centro del dibattito culturale e scientifico di quanto lo sia oggi.