Torna in vita l’Egitto romano

La mostra «Le tre vite del papiro di Artemidoro - Voci, sguardi dall’Egitto greco-romano» si apre mercoledì prossimo, 8 febbraio e rimane aperta fino al 7 maggio. L’esposizione, curata da Claudio Gallazzi e Salvatore Settis, ruota intorno all’antico reperto di epoca tolemaica, con una serie di sezioni che illustrano le condizioni dell’Egitto al tempo della conquista romana. La mostra è promossa dalla Fondazione per l’Arte della compagnia di San Paolo (proprietaria del papiro) in collaborazione con la Fondazione Museo delle Antichità egizie. Catalogo Electa.