Tornano le «Notti aperte» con musica e animazione

Tutti i sabati fino al 19 settembre nei musei di Bergamo tornano le «Notti aperte» all'insegna dell'animazione e della musica. Per il soggiorno, in Città Alta, tra il Duomo e la Piazza Vecchia, c'è il primo hotel design di Bergamo: il GombitHotel. Poche stanze, tutte una diversa dall'altra, ricreate da giovani artisti internazionali, a fianco della magnifica Torre medievale del Gombito (da «gombet», gomito), così chiamata perché sorge nell'antico punto di incontro tra le due vie romane del cardo e del decumano. Camera doppia a partire da 200 euro. Informazioni: GombitHotel, tel. 035. 247009, www.gombithotel.it