Toro riduce la sua partecipazione Belloni si dimette

Toro Assicurazioni ha ridotto ieri, come annunciato a gennaio, la sua quota in Capitalia dal 2,1 all’1,01% cedendo 26.305.959 azioni. Le azioni sono state acquistate, in proporzione alle rispettive quote, da Fondiaria Sai (0,51%), Pirelli (0,3%), Cinecittà Centro Commerciale (0,2%), Colacem (0,01%) e Fininvest (0,08%). Ne dà notizia un comunicato, secondo cui la vendita è stata realizzata a 4,9225 euro per azione. In particolare la cessione, realizzata anche tramite la controllata Nuova Tirrena, è stata effettuata mediante trasferimento ai blocchi a un prezzo concordato tra le parti di 4,9255 euro per azione, come già noto al mercato, regolato per intero in data odierna. A seguito della rinuncia da parte di Toro del diritto di rappresentanza nel cda successiva alla riduzione della quota, Antonio Belloni ha rassegnato le dimissioni da consiliere di Capitalia.