Torre Astura: vietato l’accesso in spiaggia

Dopo il mancato accordo fra la Commissione prefettizia che governa Nettuno e l’amministrazione della Difesa, è stata negata l’apertura al pubblico per l’estate 2006, della spiaggia libera di Torre Astura (che ricade nell’area militare). Sui cancelli che davano accesso all’area, sono stati affissi dei cartelli di divieto di entrata: «L’accesso all’area demaniale di Torre Astura - viene chiarito - è interdetto al pubblico per i mesi estivi 2006. La Commissione straordinaria prefettizia del Comune di Nettuno non ha ritenuto di sottoscrivere la prevista convenzione con l’amministrazione della Difesa per motivi interni alla propria amministrazione. L’Uttat, pur avendo assicurato la massima disponibilità e la mutua collaborazione con gli organi comunali per la gestione dell’area, ha preso atto con vivo rammarico della decisione adottata dalla Commissione straordinaria, la quale di fatto priva i cittadini del beneficio goduto negli altri anni».