Torvaianica, apre Zoomarine

Ha aperto ieri al pubblico «Zoomarine», il parco d’intrattenimento acquatico nato dall’accordo fra la società portoghese «Mundo Acquatico» e dalla holding italiana «Cofid» a Torvaianica, sul litorale romano. L’apertura, annunciata a più riprese nel corso dell’estate, era stata ritardata dalle proteste e dagli esposti al ministero dell’Ambiente da parte degli animalisti sull’utilizzazione degli animali, in particolare dei delfini. «Terminato con successo l’iter burocratico di autorizzazione e ultimati i lavori di costruzione - dicono a Zoomarine - ora il nostro parco è pronto a offrire la sua miscela di divertimento, conoscenza diretta degli animali marini, svago per i più piccoli. Parliamo di un totale di oltre 13.000 metri cubi di acqua marina, di vasche distinte per delfini e diverse specie di pinnipedi. Per l’apertura sono stati assunti 350 giovani. Non mancano nei 15 ettari di parco un’area dedicata agli uccelli tropicali, oltre ad attrezzature e aree divertimento».