La Toscana a 5 stelle della Bagnaia: golf, cavalli, benessere e un resort stile medioevo

Paradiso toscano, più di mille ettari di terra, un silenzio totale, colline e cavalli, golf e spa, ristoranti gourmet e riserve di caccia a La Bagnaia (www.labagnaiaresort.com), resort cinque stelle costruito nella tenuta di proprietà della famiglia Monti Riffeser a dieci minuti da Siena, direzione Grosseto. Un borgo medievale che propone 72 stanze con vista sul campo da golf disegnato da Robert Trent Jones junior, 18 buche ondulate e per nulla severe, pochi laghetti e tanta bellezza naturale. Accanto a La Bagnaia si trova Borgo di Filetta, antica stazione doganale trasformata in locanda di lusso, altre 29 stanze con soffitti a travi e pietre a vista per mantenere e far rivivere lo spirito del Medioevo. Favolose le scuderie e il castello della contea di Frontignano, contornato da 14 casolari ristrutturati e pronti per essere acquistati. La spa sembra quella di un film, fra piscine con colonne antiche e la cascata esterna, acqua termale che arriva direttamente dalla fonte. Meta consigliabile per un lungo weekend, per tutta la famiglia oppure per una coppia innamorata.