Tosse Nell’Agorà la «Claque» al via

Lo spazio è decisamente originale: forma circolare e tavolini che avvolgono il palcoscenico. Si tratta dell’Agorà del Teatro della Tosse, terzo spazio scenico nel complesso di Sant’Agostino, ristrutturato in questi ultimi mesi e pronto per l’inaugurazione di oggi quando prenderà il via il progetto «Claque», a ingresso libero, che coinvolgerà vari artisti: dal gruppo italo-argentino «Aparecidos» alla cantante ligure Giua, dagli «Gnu Quartet» all’ «Orchestra Bailam» e poi ancora Federico Sirianni, Alessandro Bergallo, Enrico Campanati, Bruno Cereseto, Pietro Fabbri. Venerdì 16 (con ripresa anche i due venerdì successivi) verrà proposto il varietà «Grande Fresco», ideato da Federico Sirianni e Guido Catalano, mentre sabato si esibirà la cantante Giua. destinato a riempire il nuovo contenitore.