Totti è abulico Tavano delude Raggi sontuoso

EMPOLI
7 BALLI. Una bella parata su Pizarro, altre due prodezze su Tavano e Perrotta.
7 RAGGI. Sontuoso, non sbaglia niente e riesce a chiudere ogni spazio. Decisivo un suo salvataggio sulla linea.
6,5 LUCCHINI. Pochi rischi, mantiene i nervi saldi nelle mischie finali.
7 PRATALI. Prestazione maiuscola contro avversari più quotati.
6,5 TOSTO. Buona prova, peccato per l’espulsione finale.
6,5 ALMIRON. Guida bene la squadra in mezzo al campo.
7 MORO. Ottimo supporto per Almiron, gioca un sacco di palloni.
7 BUSCÈ. Devastante nel primo tempo, fra i migliori.
6,5 VANNUCCHI. Avvia spesso i contropiedi empolesi.
6,5 MATTEINI. La bella prova viene «macchiata» da un erroraccio sotto porta (dal 45’ ST VANIGLI SV).
7 POZZI. Un gol che ricorderà a lungo (dal 42’ ST MARIANINI SV).
All. CAGNI 7. Il suo Empoli vola e umilia la Roma.
ROMA
6 DONI. È uno dei pochi a salvarsi, qualche intervento importante.
5 CASSETTI. Dalla sua parte Matteini fa quello che vuole (dal 35’ ST MANCINI SV).
5,5 FERRARI. Cerca di dare sicurezza al reparto, ma a volte appare incerto.
5 PANUCCI. Prova deludente con errori marchiani.
5,5 TONETTO. Inizia bene, poi segue la deriva della squadra.
5,5 DE ROSSI. Fatica a centrocampo con avversari determinati.
5 PIZARRO. Non bene, ma era tornato dal Cile solo 24 ore prima.
5 WILHELMSSON. Non entra mai in partita nonostante la fiducia concessa da Spalletti (dall’11’ ST TADDEI 5. Non migliora la situazione).
6 PERROTTA. Si impegna, lotta, prende calci, predica nel deserto.
5 TAVANO. Attesissimo il suo ritorno da ex, ma delude.
5 TOTTI. Abulico, quasi svogliato. Esce prima in vista del Lione (dal 20’ ST VUCINIC 5. A due passi dal portiere fallisce una clamorosa occasione).
All. SPALLETTI 5. Non riesce a motivare la squadra che pensa già al Lione.
Arbitro DONDARINI 5,5. Sei minuti di recupero sono un’eternità, non piace la gestione della gara.